Progetti 2022/23

Ampliamento dell'Offerta Formativa
a. s. 2022/23

  • Madrelingua Inglese: Scuola primaria
    Il progetto prevede l'inserimento di una figura madrelingua inglese che, affiancando l'insegnate specializzata, entra in tutte le classi una volta a settimana per tutto l'anno scolastico e, attraverso l’approccio con la lingua “viva”, favorisce una migliore comprensione e produzione della lingua orale attraverso le seguenti attività: lettura, conversazione, anche attraverso drammatizzazioni, role-play, lavori in coppia o in piccoli gruppi, creazione di semplici dialoghi, canto, giochi.
  • Musica: Scuola primaria
    Il progetto prevede l'inserimento di una specialista di musica, per 15 incontri con cadenza quindicinale, con cui i bambini affronteranno: - ascolto di brani musicali, - esecuzione di canti e balli ritmici - esecuzione di piccoli brani musicali con strumentazione Orff - analisi di un'opera lirica.
  • Motoria: Scuola primaria
    Da quest'anno per le classi quinte il Ministero dell'Istruzione ha introdotto la figura del docente specialista di Educazione Motoria per tutto l'anno scolastico. Per tutte le altre classi il progetto prevede l'inserimento di uno specialista laureato in Scienze motorie in affiancamento all'insegnante di classe, una volta a settimana da inizio novembre e per 10 ore per classe. Tutte le attività proposte ai ragazzi seguono il principio della gradualità; nelle classi di prima ci si concentra principalmente su attività di psicomotricità atte a garantire una corretta conoscenza del corpo e del suo movimento. Verranno quindi proposti percorsi, piccole staffette e giochi di coordinamento oculo- manuale. Queste attività si svolgeranno nello spazio predisposto con tatami in modo da garantire la massima sicurezza ai bambini. Dalla seconda in avanti i ragazzi iniziano a sperimentare diverse attività in palestra che permetteranno loro di approcciarsi ai diversi giochi di squadra quali palla mano, palla prigioniera, palla rilanciata, basket, pallavolo. A queste si affiancano anche attività di potenziamento dell’elasticità e della coordinazione. All’interno delle attività del progetto si inseriscono anche le giornate sportive di fine anno promosse e gestite dai comitati genitori (Baconiadi e Stoppaniadi).
  • Xmas project: Scuola primaria e secondaria di primo grado
    Il progetto prevede la realizzazione di itinerari didattici specifici scelti dai docenti di classe sulla IC A. STOPPANI - MIIC8B600G 47 L'OFFERTA FORMATIVA Iniziative di ampliamento dell'offerta formativa PTOF 2022 - 2025 base della programmazione delle diverse interclassi/classi (si possono utilizzare le proposte didattiche contenute nel “kit didattico” fornito ai docenti che aderiscono al progetto) e inerenti ambiti disciplinari differenti. A questo si aggiunge la realizzazione di percorsi di educazione all’immagine/tecnologia che si concretizzano in un prodotto per classe che viene poi fotografato e inserito nel libro solidale. Ogni anno le classi dell'istituto collaborano alla realizzazione di un progetto di solidarietà rivolto a realtà che operano a supporto dell'infanzia.
  • Progetto biblioteca: Scuola primaria e secondaria di primo grado
    Il progetto è destinato agli alunni di tutto l'istituto ed è orientato alla promozione della lettura. L'iniziativa principale è il prestito dei libri nelle tre biblioteche, realizzato grazie al contributi di volontari (genitori, nonni, etc). A questa attività si affiancano: - Io leggo perché promossa dall'AIE e Centro per il Libro e la lettura; - Incontri con gli autori; - laboratori di scrittura creativa; - mostra del libro in collaborazione con le librerie della zona; - Spettacoli teatrali; - Settimana di lettura ad alta voce; - Concorso biblioteca.
  • Biodiversità nelle scuole SostieniMI3
    Obiettivi del progetto, in coerenza con gli Obiettivi dell'Agenda 2030, sono collegati all'educazione ambientale e allo sviluppo della consapevolezza dell'importanza della tutela dell'ambiente nelle nuove generazioni. Attraverso le attività proposte dalle varie agenzie del Terzo Settore coinvolte, gli alunni scoprono cosa sono: il cambiamento climatico, l'economia circolare, la biodiversità, le modalità per la salvaguardia degli ecosistemi, l'impronta ambientale. Le attività comprendono sia laboratori con esperti esterni sia attività didattiche gestite dai docenti in modalità interattiva, ludica e coinvolgente. I soggetti coinvolti sono i docenti, nelle IC A. STOPPANI - MIIC8B600G 50 L'OFFERTA FORMATIVA Iniziative di ampliamento dell'offerta formativa PTOF 2022 - 2025 attività di formazione e di didattica, gli alunni e le famiglie delle tre scuole dell'istituto. Il progetto ha il patrocinio del Municipio Tre.
  • Consigliami
    Il progetto, promosso dal Comune di Milano e dai Municipi, si prefigge di coinvolgere bambine e bambini, ragazze e ragazzi delle scuole della città in un'azione diretta di cittadinanza attiva. Tramite il progetto ConsigliaMi i giovani cittadini possono esprimere le loro idee e proposte per migliorare la vita e il benessere dell’ambiente in cui vivono, in particolare la scuola e il quartiere, sono ascoltati dagli adulti e coinvolti nei processi decisionali che li riguardano.
  • Star bene con l'arte Primarie e Secondaria
    Il progetto è dedicato all'esplorazione del colore nel senso fisico, attraverso i sensi. Gli alunni, attraverso l'analisi dell'esperienza che il colore stesso suscita in ciascuno di loro dal punto di vista fisico, potranno far emergere le proprie emozioni, il proprio mondo interiore. Si parte da un percorso pittorico in cui tutto il corpo partecipa insieme alla mente e si sviluppano parallelamente le dimensioni corporea e percettiva per arrivare a una consapevolezza maggiore del nostro agire nel mondo. Il progetto a rivolto ad alcune classi delle primarie e ad un gruppo di alunno delle classi prime della secondaria.
  • Officina della scultura: Primarie Bacone e Stoppani
    A partire dall'ingresso negli studi degli artisti del territorio, gli alunni vengono accompagnati in un percorso di conoscenza del mondo della scultura del ventesimo secolo. Ogni anno viene scelto un tema e gli artisti e le artiste che lo hanno proposto nelle loro opere. Alla visita segue un laboratorio che porta gli alunni al centro del fare scultoreo, sperimentando le diverse tecniche utilizzate dagli artisti.
  • Digitali a scuola
    Il progetto, promosso dal Comune di Milano e Politecnico, promuove l'educazione mediale nelle scuole primarie e secondarie di primo grado. Si articola in laboratori che vengono organizzati in collaborazione con l'istituzione scolastica e tenuti dagli studenti del Politecnico. Ogni classe dell'istituto, su base volontaria, ha la possibilità di partecipare a titolo gratuito al laboratorio di fotografia digitale, coding unplugged, narrazioni digitali.
  • Cineforum: scuola primaria.
    Il progetto prevede la visione di film di qualità con attività di discussione e analisi del linguaggio filmico, non solo dal punto di vista tematico- contenutistico ma anche dal punto di vista esteticolinguistico. Le attività sono condotte da esperti esterni che, attraverso lo sviluppo di capacità analitiche, critiche e riflessive, conducono i gruppi classi alla visione del film proposto. In classe le insegnanti posso riprendere l'argomento utilizzando del materiale strutturato e progettato dagli specialisti stessi.
  • PCTO - Alternanza scuola-lavoro - Scuole primarie
    L'istituto ha una convenzione con il Liceo Virgilio per ospitare gli studenti in alternanza scuola lavoro. Gli studenti delle classi quarte parteciperanno alla vita della classe in cui sono inseriti e, guidati dai docenti, potranno esperire il lavoro dell'insegnante.
  • Pangea Onlus: i sotterranei dell'umanità.
    Attraverso un reportage fotografico raccolto in prima persona sui campi di guerra e nelle zone più problematiche della terra, gli operatori (nonché fondatori della organizzazione no profit P ANGEA) racconteranno quanto appreso dalle persone incontrate e/o salvate. L’incontro, ricolto agli alunni delle classi seconde della secondaria, si pone l’obiettivo di sensibilizzare le coscienze dei ragazzi, uomini e donne di domani, e di favorire una conoscenza dei principali diritti umani nonché la consapevolezza che in molte zone della terra tali diritti umani non sono minimamente garantiti.
  • Accoglieza Secondaria.
    Il progetto prevede un incontro di due ore in tutte le prime e in tutte le terze. Il filo conduttore delle attività proposte è il viaggio. Un viaggio alla scoperta di diverse tradizioni culturali attraverso racconti, musiche, immagini e manufatti artistici. Durante il percorso gli studenti avranno modo di sperimentare altri punti di vista con cui guardare il mondo, i compagni di classe e anche se stessi, mettendosi in gioco in prima persona.
  • Affettività e sessualità Secondaria
    Il progetto è destinato agli alunni di classe terza e si sviluppa in due incontri di due ore ciascuno in cui vengono affrontati i seguenti temi: la preadolescenza, la dimensione emotiva e relazionale nei rapporti interpersonali , i pregiudizi e gli stereotipi; il corpo e le sue trasformazioni, fare l’amore, il ciclo fertile e la contraccezione, le MST (malattie sessualmente trasmesse), le IC A. STOPPANI - MIIC8B600G 60 L'OFFERTA FORMATIVA Iniziative di ampliamento dell'offerta formativa PTOF 2022 - 2025 gravidanze indesiderate e un’ulteriore riflessione su omofobia e consenso. Questi incontri sono tenuti da personale specializzato: psicologici e ostetriche.
  • Cineforum Secondaria
    Si propone la visione di un film in classe, in orario pomeridiano, sfruttando la metodologia educativa del “cineforum”. Alla visione del film segue uno spazio dedicato alla riflessione personale e un dibattito che sarà ripreso in aula volto a favorire una partecipazione del gruppo classe sotto la guida dell’insegnante. Inteso come veicolo di cultura e proposta di valori la visione cinematografica consente una forma di “full immersion” in grado di coinvolgere mente e cuore ovvero sia la sfera razionale che emotiva.
  • Cuori connessi Secondaria
    Gli alunni di seconda e di terza della secondaria incontrano la Polizia Municipale per riflettere su temi come: il bullismo, il cyberbullismo, i social media (in seconda) e le dipendenze (in terza). Il progetto, articolato in un unico incontro della durata massima di tre ore, ha l’obiettivo di sviluppare una maggiore conoscenza delle leggi in materia e di sensibilizzare i ragazzi sui fattori di rischio e quelli di protezione che possono evitare una dipendenza.
  • Dalla cellula al DNA Secondaria
    Il progetto prevede attività laboratoriali con esperti esterni, ricercatori dell'ospedale San Raffaele, atte a trasmettere informazioni scientifiche sulle cellule e sul DNA. I ragazzi saranno portati a svolgere autonomamente alcune attività laboratoriali quali l'estrazione del DNA dalla mucosa della bocca, la visione di cellule e tessuti al microscopio e l'utilizzo dell’apparato di elettroforesi per analizzare il DNA.
  • Doposcuola Secondaria
    Volontari di diverse associazioni si rendo disponibili per l'attivazione di un doposcuola pomeridiano. Questa attività è un accompagnamento e un aiuto scolastico per gli alunni che evidenziano una particolare fatica nella gestione dei compiti pomeridiani o che presentano difficoltà linguistiche o di integrazione. Gli alunni svolgono i compiti assegnati per casa in un clima sociale positivo che gli permette di esprimersi con le proprie potenzialità e nel rispetto della propria individualità. I doposcuola sono tre: per le prime, per le seconde e per le terze e si svolgono due volte la settimana.
  • Orientamento Secondaria
    Per le classi terze, il progetto Orientamento si articola in: a) incontro con gli esperti del servizio orientamento del Comune di Milano per riflettere sul panorama scolastico delle scuole sec. di II grado. b) presentazione da parte di docenti (e studenti) di diverse scuole superiori di vario indirizzo riguardo la loro offerta formativa, con possibilità per i nostri alunni di rivolgere domande direttamente agli insegnanti; b) condivisione con le famiglie delle date degli Open Day di vari scuole superiori di potenziale interesse; c) attività in classe volte a maturare consapevolezza del percorso di istruzione negli anni successivi, con discussioni aperte e svolgimenti di temi, ecc. d) formulazione di criteri uniformi tra Consigli di classe per la compilazione del Consiglio orientativo. Per le classi seconde, il progetto prevede: d) discussione in classe, introduzione dei diversi indirizzi di scuole e delle possibilità offerte; e) possibilità di stage presso centri di formazione professionale per gli studenti interessati; f) incontro con gli esperti del Comune di Milano per riflettere sulle proprie attitudini.
  • Potenziamento inglese Secondaria
    Corso di potenziamento di lingua inglese gestito dal British Institute per il consolidamento delle competenze e il superamento dell’esame per la certificazione linguistica A2/B1. Si svolge a scuola, un pomeriggio la settimana in orario pomeridiano.
  • Progetto Pomodoro Secondaria
    Progetto di cittadinanza attiva che consiste nel mettere a sistema un lavoro di coprogettazione tra insegnanti e operatori culturali, progettisti e game designer, per arrivare alla costruzione di esperienze formative interattive per gli studenti a partire dai materiali presenti nell’Archivio di Arnaldo Pomodoro. Il Progetto prevede l'uso di dinamiche di gioco in situazioni non di gioco come l’ambiente scolastico, con tematiche interdisciplinari.
  • Restane alla larga (prevenziane alla dipendenze) Secondaria
    Gli alunni di seconda hanno l’occasione di conoscere i meccanismi neuro-fisologici alla base delle dipendenze, in modo particolare di fumo e alcol. Durante questo incontro con la dott.ssa Carelli gli alunni hanno la possibilità di aumentare le loro conoscenze, di riflettere sui danni di queste sostanze e di come i fenomeni di gratificazione, abuso e dipendenza siano tra loro strettamente connessi. Questo incontro è un’occasione di conoscenza, riflessione e acquisizione di competenze per fare in futuro delle scelte che siano il più possibili responsabili e consapevoli.
  • Madrelingua inglese Secondaria
    Progetto che si avvale della collaborazione di un insegnante esterno madrelingua inglese o di pari competenza e che si basa sullo sviluppo delle competenze comunicative prevalentemente orali degli allievi e su una didattica di tipo comunicativo. L'insegnante madrelingua affianca il docente di classe una volta la settimana per otto incontri nelle ore di inglese.
  • Sport a scuola Secondaria
    Il progetto “Sport a scuola” dà la possibilità agli alunni della scuola secondaria di primo grado di sperimentare e mettersi in gioco, sia individualmente che collaborando in team, in attività sportive proposte da specialisti di ciascuna singola disciplina, nel rispetto dei valori dello sport, dell’educazione alla cittadinanza e della socialità che tali mediatori attivano spontaneamente. il progetto si svolge la mattina, nelle ore di scienze motorie, per circa 8 incontri.
  • Sportello d'ascolto Secondaria
    Lo sportello si rivolge agli studenti della scuola secondaria ed è gestito da un team di psicologi. Vuole essere un momento di dialogo e di supporto nel caso in cui ce ne fosse l’esigenza. Il servizio prevede un massimo di tre incontri per alunno.
  • Emozioni in scena Secondaria
    Le classi prime saranno coinvolte nella messa in scena dello spettacolo sul bullismo e approfondiranno la tematica grazie ai laboratori in cui si riprenderanno alcuni temi e si stimolerà la riflessione sull’argomento. La partecipazione ad alcune fasi dello spettacolo assicurano un maggiore coinvolgimento dei ragazzi e una sensibilizzazione sui temi trattati. I laboratori delle classi prime appartengono alle attività di prevenzione del bullismo a scuola.
  • HE-ART Secondaria
    Gli alunni di seconda sono coinvolti in una serie di attività per scoprire e approfondire alcuni aspetti dell’apparato cardio-circolatorio. La visione di filmati, la realizzazione di semplici esperimenti, l’uso di modelli ha lo scopo di coinvolgere i ragazzi e di portarli a consolidare le loro competenze scientifiche, in modo particolare nell’ambito dell’anatomia e della fisiologia.
  • Inspire Girls Secondaria
    Il progetto prevede un incontro in ogni classe tenuto da una specialista di Valore D; la prima associazione di imprese che promuove l’equilibrio di genere e una cultura inclusiva per la crescita delle aziende e del Paese.
  • Progetto “L2” Secondaria
    Il progetto consiste nell'insegnamento e nel potenziamento dell’italiano L2 e durerà per tutto l’anno scolastico, si rivolgerà agli studenti stranieri, sia NAI sia già da qualche tempo in Italia ma con una scarsa conoscenza della lingua e coinvolgerà gli insegnanti interni disponibili. Si articolerà in due fasi che saranno attuate contemporaneamente, con modalità diverse: accoglienza e facilitazione linguistica (fase 1), corso settimanale di alfabetizzazione e/o approfondimento della lingua italiana (fase 2). Si prevede l’utilizzo di libri specializzati e di schede esplicative facilitate.
  • L'orto a scuola Secondaria
    Questo progetto prevede delle attività nell’orto scolastico. La semina, il trapianto, l’osservazione e la raccolta sono le principali attività che coinvolgeranno i ragazzi. I temi conduttori di questa piacevole attività sono: la lotta allo spreco, la tutela della biodiversità, l'acqua, l'agricoltura biologica e biodinamica. Gli alunni avranno anche modo di comprendere l’importanza del saper prendersi cura e di rispettare i tempi della natura.
  • La pallavolo va a scuola Secondaria
    Nel periodo novembre - febbraio tutte le classi si dovranno incontrare nel proprio Torneo di Istituto a scuola e la vincente andrà a rappresentare la scuola alla fase successiva, distrettuale e/o finale.
  • La memoria va di corsa: Legalità Secondaria
    Il progetto nasce dalla collaborazione tra l'associazione di promozione sociale Libera e la Fondazione Foresta dei Giusti Gariwo Onlus che condividono valori e obiettivi comuni, valori come quello che riconosciamo allo sport, quale strumento di promozione di pace, di convivenza, di rispetto, dove il confronto unisce uomini e donne nell'agorà sportiva, dove ogni atleta può essere un esempio per l'intera società. Il percorso si conclude con una staffetta per fare memoria. La memoria che vuole essere un legame tra il passato e il presente, ma soprattutto che è proiettata verso il futuro e può trasformarlo.
  • Teatro Primarie
    Alcune interclassi sono coinvolte nella messa in scena di spettacoli.

Ultima modifica il 11-01-2023